Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2012

Il mio parere su Il cavaliere oscuro - Il ritorno

Immagine
Sono tornata dal mare e per non temporeggiare ulteriormente con l'ovvia depressione del rientro vi parlo subito dell'unico film in sala (o meglio, in un'arena all'aperto) che ho visto questa estate e che da solo è valso come mille ottimi film messi insieme, Il cavaliere oscuro - Il ritorno o, se preferite, The Dark Knight Rises.

Non so se è un capolavoro ma di certo si aggira da quelle parti e lascia addosso la sensazione di aver assistito ad un miracolo narrativo, estetico, visivo, sonoro, ad una meraviglia autoriale racchiusa in una confezione titanica, dark e solenne.

Nolan è l'unico regista che riesce a far abbondante uso di effetti speciali e gigantismi da blockbuster senza per questo rinunciare ad un afflato profondamente filosofico ed esistenziale, ad un'attenzione costante alla psiche umana, ad una delicatezza tematica che di solito trova poco spazio nelle mega-produzioni hollywoodiane.
Azione e riflessione, violenza e poesia, fumetto e filosofia, super…

Buone vacanze!

Immagine
Sto per trasferirmi al mare in pianta stabile fino a fine mese e non avrò modo di stare molto al pc e aggiornare il blog, perciò miei cari vi saluto, vi auguro un bell'agosto e non vedo l'ora di tornare per parlare con voi di film, libri, serie tv e altro ancora...
Nel frattempo passerò le mie giornate come i due coppoliani tizi della foto ;)
Baci,
Marghe

I Love Books: 33. Zia Mame

Immagine
Prima di lasciarvi per la pausa estiva non potevo non spendere due parole per un libro che ho appena finito di leggere e che mi ha riempito di gioia e fatto divertire da matti. Giuro, non è una frase fatta, Zia Mame diverte come una festa folle e no-stop, come un spettacolo teatrale comicissimo, come una giornata di bella compagnia, risate frivole e leggerezza totale, come la fase in cui si è alticci e beatamente in pace con il mondo e se stessi. E' furore femminile allo stato puro, è eruzione vulcanica fatta donna newyorkese; Zia Mame è la cosa più viva, frizzante e brillante che io abbia mai letto; la protagonista esce fuori dal libro, vi prende per mano, tenendo nell'altra il bocchino fumante, e vi butta a capofitto in una serie di rocambolesche avventure mondane, assurde e strampalate. Vi ritroverete a ridere da soli...

I giorni di lettura di questo libro sono giorni di buon umore assicurato, ogni pagina è un diletto, un godimento, una scarica di ormoni del benessere, una…