30 giorni di film by NullaDiPreciso

Ritengo che questo elenco-giochino sia impossibile da stilare e non sia affatto un giochino semplice; 30 film sono troppo pochi e mi viene difficile scegliere un film senza pensare di far torto ad un altro o di ammazzare una parte della mia memoria cinefila, ma voglio provarci! Ovviamente sempre in stile NullaDiPreciso e quindi senza alcuna decisione definitiva, irreversibile e troppo sicura di sè.
Diciamo che per questo mese la lista che mi è venuta in mente è questa (il prossimo potrebbe essere un'altra!) :

Giorno 1 - Il tuo film preferito: Manhattan. Woody Allen è il Verbo per me!
Giorno 2 - Un film che odi: L'ultimo bacio. Il trionfo della banalità all'italiana.
Giorno 3 - Un film che guardi per tirarti su: Hollywood Ending, mi fa morir dal ridere!
Giorno 4 - Un film che guardi per deprimerti: di solito non cerco volutamente la depressione in un film ma un film che mi deprime tanto è Il pianista di Roman Polanski.
Giorno 5 - Un film che ti ricorda qualcuno: Il principe cerca moglie. Lo vidi in tv nel '93, la sera che nacque mia sorella minore e da allora lo associo a lei e a quel lieto evento.
Giorno 6 - Un film che ti ricorda un posto in particolare: Harry a pezzi. Mi ricorda una notte di San Lorenzo di qualche anno fa, con degli amici, nella casa al mare di mio nonno mentre il resto del mondo faceva falò in spiaggia!
Giorno 7 - Un film che ti ricorda il tuo passato: Arancia meccanica. Non perché in passato andassi in giro a picchiare la gente ma perché durante l'adolescenza mi ha colpito in un modo intenso che ricordo ancora oggi.
Giorno 8 - Il film con il miglior monologo: Basta che funzioni. Sia il monologo iniziale che quello finale del protagonista Boris Yelnikoff, così corrosivi e geniali, sono indimenticabili.
Giorno 9 - Un film con il tuo attore preferito: Closer. Non so se Jude Law sia il mio attore preferito, ma so con certezza che è il mio sogno erotico preferito!
Giorno 10 - Un film con la tua attrice preferita: Revolutionary Road con sua maestà Kate Winslet.
Giorno 11 - Un film con il tuo regista preferito: Lost in Translation di Sofia Coppola. (Giusto per non nominare di nuovo Woody Allen!).
Giorno 12 - Un film nel quale ti sarebbe piaciuto recitare o dirigere: Io e Annie. Sarei stata brava nel ruolo di Annie/Diane Keaton!
Giorno 13 - Un film che meriterebbe l'Oscar: Marie Antoinette di Sofia Coppola. Il carosello cromatico di questo film è qualcosa di unico che andrebbe premiato con l'Oscar.
Giorno 14 - Un film che nessuno si aspetta possa piacerti: Rocky. Odio ogni tipo di sport e ogni tipo di film sullo sport ma Rocky ha un afflato romantico e commovente che mi piace da sempre.
Giorno 15 - Un film al quale vorresti somigliasse la tua vita: Happy Go Lucky- La felicità porta fortuna. Vorrei avere lo stesso sorriso perenne e lo stesso approccio autoironico alla vita della protagonista Poppy/Sally Hakwins.
Giorno 16 - Un film che hai amato, ma ora odi: Colazione da Tiffany. Qualche anno fa era per me un bel film di Blake Edwards tratto da un bel romanzo di Truman Capote. Adesso è il film-icona delle fashion blogger e delle liceali che pensano di assomigliare a Audrey Hepburn e non lo sopporto.
Giorno 17 - Il tuo film drammatico preferito: Million Dollar Baby. Non riesco a pensare a nulla di più drammatico al cinema.
Giorno 18 - La tua commedia preferita: Ecce bombo, di Nanni Moretti. Il personaggio di Michele Apicella mi diverte troppo, lo adoro!
Giorno 19 - Il tuo film d'azione preferito: Point Break di Kathryn Bigelow. Non è il mio genere ma mi dà sempre scosse di pura adrenalina.
Giorno 20 - Il tuo film romantico preferito: I segreti di Brokeback Mountain. Raramente ho visto una storia d'amore così intensa al cinema.
Giorno 21 - Il tuo film fantasy preferito: Le cronache di Narnia. Il leone, la strega e l'armadio.
Giorno 22 - Il tuo film horror preferito: Misery non deve morire. Ho ancora oggi paura di Kathy Bates; quando la vedo, anche in film comici, mi inquieto.
Giorno 23 - Il tuo thriller preferito: Seven. Imprenscindibile.
Giorno 24 - Il tuo film d'animazione preferito: Ratatouille. Adorabile!
Giorno 25 - Il tuo film documentario preferito: Comizi d'amore di Pier Paolo Pasolini. Uno spaccato interessante dell'Italia degli anni '60, umile e poetico al tempo stesso.
Giorno 26 - Il tuo film preferito in lingua straniera: Di solito guardo solo film in lingua straniera. Ma se per straniera si intende una lingua lontana non europea allora dico Il castello errante di Howl di Hayao Miyazaki, un capolavoro.
Giorno 27 - Il tuo film indipendente preferito: A Single Man di Tom Ford. Non so se è definibile indipendente ma lo stile che ha è sicuramente fuori dal coro.
Giorno 28 - Il film più assurdo tu abbia mai visto: La terza madre di Dario Argento. Agghiacciante per quanto è assurdamente brutto.
Giorno 29 - Il tuo film preferito da bambino: Mamma ho perso l'aereo. Ancora oggi lo guardo con piacere.
Giorno 30 - Il tuo film preferito l'anno scorso: credo Il Cigno Nero; è quello di cui, a distanza di un anno, ho il ricordo più nitido e forte.

Ok, pubblico il post prima che mi penta delle mie scelte!

Commenti

  1. Mi hai sorpreso con Point break e Rocky.
    Mitica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe grazie Ford, infatti sono film insospettabili per una come me :)

      Elimina
  2. Mi hai fatto venire volgia di rivedere Happy Go Lucky- La felicità porta fortuna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Questo film insieme a Me and You and Everyone We Know andrebbero visti e rivisti periodicamente, magari quando si è un po' giù di tono, perché hanno un tocco delicato e incantato che fa star bene :)

      Elimina
  3. ciao Margherita
    che bell'elenco, li ho visti anch'io quasi tutti, mi mancano solo Harry a pezzi, Comizi d'amore e, per fortuna a questo punto visto il tuo commento, La terza madre.
    Stupendi i monologhi di Basta che funzioni, Woody non si smentisce mai!
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mirtilla! Te li consiglio tutti vivamente tranne la terza madre ;)
      Un bacio!

      Elimina
  4. decisamente troppo woody allen per i miei gusti...
    meglio sofia coppola e il cigno nero! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh si in effetti è un po' troppo woodyallencentrica come lista ma amo tantissimo quell'ometto occhialuto, è più forte di me :)

      Elimina
  5. Ottima lista e con spunti interessanti per i film che non ho visto (in particolare Comizi d'amore, di cui ho sentito sempre dire benissimo).
    Terribile L'ultimo bacio, con quei personaggi stereotipati e la loro ridicola teatralità nel mostrare le emozioni.
    Su Colazione da Tiffany io cerco semplicemente di rimuovere dalla memoria le ragazzine modaiole, poi me lo riesco ancora a godere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere ti piaccia la lista :)
      Comizi d'amore è molto bello; riguardo a L'ultimo bacio siamo sulla stessa linea d'onda; per Colazione da Tiffany proverò a seguire il tuo esempio e a scacciare l'immagine delle quindicenni modaiole finto-cinefile ;)

      Elimina
  6. Che bello questo post! E' difficile stilare un elenco del genere, mentre leggevo cercavo velocemente di mettere a fuoco i miei gusti, ma ci vuole tempo! Comuque...sono d'accordissimo con te su "L'ultimo bacio" (mammamiaaa...) e su un sacco d'altre cose: Adoro Sofia Coppola, Kate Winslet in "Revolutionary Road" e Jude Law che è stupendo! Poi mi ha fatto ridere "il film che non ti aspetti che ti possa piacere" perchè anche io avrei risposto Rocky benchè non sopporti qualsiasi cosa abbia a che fare con lo sport e l'azione! L'anno scorso rete 4 o italia uno li ha riproposti e me li sono guardati dal primo all'ultimo! Poi ti devo ragione su (ahimè) "Colazione da Tiffany"...anche se ho sempre amato più il romanzo di Capote, un po' diverso dalla versione romanzata e con lieto fine della versione cinematografica.
    Infine, vediamo...verrò mazzuolata, ma preferisco i film di Woody Allen senza Woody Allen!
    Ora mi rileggo e penso alla lista con calma!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tati! Si, è molto difficile, quasi fastidioso stilare liste ma dall'altro lato è divertente! Probabilmente a breve farò la stessa cosa con i libri!
      Vedo che siamo d'accordo su molte cose, mi fa piacere :D
      Io preferisco sia i film di Woody con Woody che quelli più recenti senza Woody, tanto o lo metti davanti o dietro la macchina da presa il suo stile inimitabile lo avverti sempre!
      Baci!

      Elimina
  7. Bella lista! Ho appena finito 30 giorni di musica e stavo proprio pensando di buttarmi in questa nuova avventura...In ogni caso è vero, le liste non riusciranno mai a comprendere tutto. Se la rifai dopo un mese molte cose sicuramente cambiano. Comunque è divertente. Condivido il tuo amore per Woody Allen e Jude Law è stupendo. Adoro Point Break. Miyazaki è la passione di mia figlia, ma io dormo regolarmente...e poi hanno tutti la stessa faccia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :)
      Dopo questa lista potrei buttarmi anch'io su quella della musica e su quella dei libri ma, come dici tu, sono sempre liste provvisorie e scritte di getto e quando poi ci ripensi ti viene in mente quell'opera stupenda che prima avevi rimosso, chissà perché!
      Sull'amore per Woody mi ricordo della tua collezione domestica di dvd :)
      Miyazaki può fare questo effetto se non si entra bene dentro i suoi mondi assurdi e incantati; se si riesce a farlo, dopo è tutto bellissimo :)

      Elimina
  8. Bella la tua lista, abbiamo non pochi film in comune...e abbiamo in comune anche una sorellina del 93 e Jude Law come sogno erotico eheheh :)

    RispondiElimina
  9. interessante questa classifica, sono d'accordo su molte cose ma per nulla sul cigno nero ... e nemmeno un Lynch??? io sono fan sfegatata ;)

    buona serata

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

I Love Books: 140. Quando lei era buona

WOODY ALLENamento: 2. Il dittatore dello stato libero di Bananas

I Love Books: 121. Lasciar andare

I Love Books: 35. Ho sposato un comunista

Il mio parere su La La Land

La Donna della Domenica: 4. Natalie Portman