Buon Natale!

"Natale non sarà Natale senza regali", borbottò Jo, stesa sul tappeto.


...E aggiungo che non sarà Natale nemmeno senza un po' di tepore domestico, un buon albero a luminosità intermittente, una cena e un pranzo notevoli, almeno un libro e una sciarpa ricevuti in dono, una bella giocata a carte, uno sbadiglio da tombola, tanto baccano da parentela numerosa, un pizzico di malinconia da festa già arrivata e consumata, una voglia serale di pigiama, plaid e film scaldacuore.
Situazioni vagamente stereotipate, ma tutte indispensabili per la grande, necessaria, benefica illusione del Natale. L'atmosfera, anche solo mentale, è la vera bellezza di questi giorni.
Auguri miei cari e a presto!

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il mio parere su Ted

WOODY ALLENamento: 2. Il dittatore dello stato libero di Bananas

I Love Books: 146. La pietra di luna

People I Hate: 2. Barbara D'urso

I Love Books: 71. Sonata a Kreutzer

Serie tv Netflix: 2. The OA