Christmas on my mind...

christmas lightsphoto © 2005 Dena Hayes | more info (via: Wylio)
Dopodomani è Natale. Le aspettative sono sempre molto inferiori alla realtà, quest'anno per me più che mai, e mi rendo conto che Natale è solo uno stato della mente, un ideale dorato e luminoso in cui trovare rifugio, una splendida e innevata creazione delle nostre fantasie, un retaggio di film e romanzi che ci hanno suggerito come pensarlo e come inventarlo. Anche io celebro il Natale nella mia testa e nella mia fantasia, ne addobbo lo stereotipo e ne illumino a intermittenza la finzione, ne faccio un pensiero stupendo e un appiglio sicuro, appendo calze a camini accesi e scarto pacchi riempiti solo di  idee e desideri.
So che tutto ciò poco o nulla ha a che fare con il reale svolgersi delle cose in quel giorno e in quelli precedenti dell'attesa, lo scarto tra realtà e immaginazione è sempre un po' aggressivo e spietato, e più si cresce e più si rimane delusi e si diventa disillusi.
Ma il segreto è vivere il Natale nella mente e irradiare il benessere di tale illusione al resto del corpo e fino al cuore, in modo da vedere renne scalpitanti sulla neve e abeti enormi circondati da regali, in modo da sentirne l'atmosfera, in ogni condizione e in qualsiasi situazione...
Sospendere il reale e inventare un non-luogo perfetto è ciò che faccio ogni 25 dicembre e anche se il Natale non esiste, è solo un giorno come un altro, continuo a credere che sia Natale...
Sono un po' Jack Scheletron di Nightmare Before Christmas e un po' il Grinch del Dr. Seuss, non ci credo, non ci tengo,  non mi sembra vero, ma ne sono irresistibilmente attratta e alla fine finisco sempre per crederci e amarlo!
Buon Natale!




Commenti

  1. nice photos!xx

    http://www.theprovocativecouture.com/

    RispondiElimina
  2. Thanks Alina! I looked at your blog and I like It :D

    RispondiElimina
  3. Hahahah il Grinch!! Lo adoro, è simpaticissimo :D
    Passa da me se vuoi :)
    Bacio

    http://haiundisperatobisognodichanel.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Si è uno film di Natale più carini e meno scontati degli ultimi tempi!
    Sono passata da te e ho lasciato un commento ;D
    Baci!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

I Love Books: 150. Indignazione

Serie tv Netflix: Stranger Things 2

Il mio parere su Blade Runner 2049

2 libri (+ 1 serie tv) per le vacanze estive

I Love Books: 147. Il mulino sulla Floss

I Love Books: 142. I racconti di Pietroburgo