Nascita di un blog impreciso e imprecisato...

Ciao a tutti voi lettori naviganti nella sconfinata e ondosa rete mediatica, eccovi incappati per volere o per sbaglio in un altro inutile approdo di parole e pensieri condivisi on line!
Il mio blog nasce senza ambizioni e senza direzioni, come una prova estemporanea e senza un intento preciso: come dice il suo titolo (che cita la molto-a-me-somigliante ragazza del film di Nanni Moretti "Ecce Bombo"!) non dirò nulla di preciso, non tratterò un argomento in particolare ma spazierò tra i miei interessi (che sono molto simili alla ragazza del film di Moretti!Ebbene si, credo di essere uno stereotipo!) in totale libertà, anarchia e autismo!! Non so con quanta frequenza scriverò e quanto scriverò, penso che asseconderò il mio istinto di condivisione del pensiero ogni volta che ne sentirò il bisogno o il desiderio. Condividere è il verbo che che mi spinge a creare questo spazio e non importa se condividerò le mie parole solo con me stessa!
Non so ancora bene di cosa mi occupo nella vita, figuratevi di cosa mi occuperò in questo blog!!!
Mi piace soprattutto e più di ogni cosa il cinema ma non è detto che parlerò solo di film (anche se sto esordendo citandone uno!)...Chissà, magari qualche mia parola sconclusionata o qualche mio imprecisato e improvvisato argomento potrebbero interessare uno di voi, potrebbero incuriosire un internauta a caso o uno dei miei più cari amci o magari proprio nessuno, chissà...Insomma, nulla di preciso!

Eccovi la scena del film di Moretti che mi ha dato l'ispirazione! (Si tratta di un film davvero divertente in cui noi giovani-non-più-tanto-giovani di oggi possiamo ritrovarci in pieno. Vedendolo ho provato pura empatia
per il protagonista e per il suo stile di vita indeciso, precario e in perenne attesa! Ve lo consiglio caldamente!)

"Senti, me n'ero dimenticato: che lavoro fai?
Be', mi interesso di molte cose: cinema, teatro, fotografia, musica... Leggo...
E concretamente?
Non so cosa vuoi dire.
Come non sai? Cioè: che lavoro fai?
Nulla di preciso.
Be', come campi?
Mah, te l'ho detto: giro, vedo gente, mi muovo, faccio delle cose".

Commenti

Post popolari in questo blog

I Love Books: 144. Mia figlia, don Chisciotte

WOODY ALLENamento: 2. Il dittatore dello stato libero di Bananas

Serie tv Netflix: 4. Anne with an E

I Love Books: 141. Una vita come tante

I Love Books: 143. Moby Dick

Ho aperto un sito 💗 (e volevo dirlo anche qui)