I Love Books: 15. Il linguaggio segreto dei fiori


Per una volta la striscia di cartoncino giallo attorno al libro che lo celebra come "caso editoriale" e come "fenomeno senza precendenti", non era gradassa nè menzognera come quasi tutto il battage pubblicitario e il passaparola mediatico sui nuovi libri: era la verità. Questo romanzo ha una magia tutta sua, un potere seducente e carezzevole, un'aura fenomenale che porta gli occhi a non volersi staccare mai dalle pagine.
Splendido, delicato, addolorato, romantico, fa venir voglia di conoscere l'affascinante mondo segreto dei fiori e il loro sconosciuto linguaggio di origine vittoriana. Fa venir voglia di amare, lottare, sperare, regalare fiori, tanti, colorati, profumati fiori carichi di senso.
La vicenda, narrata in due tempi -quello del presente e quello del passato-, vede protagonista la giovane Victoria, fioraia dalle portentose doti, cresciuta senza genitori, trascinata da una famiglia adottiva all'altra, chiusa, ribelle e arrabbiata, fino all'incontro con Elizabeth, la donna che con amore e dedizione le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. A causa di una serie di circostanze, le loro vite si allontaneranno e perderanno di vista, ma l'amore e la passione per i fiori e il loro significato profondo riesce a cambiare anche gli animi più chiusi e impauriti...
Tutto ciò potrà sembrarvi patetico, una trama da romanzetto rosa senza arte nè parte, ma vi sbagliate: la semplicità della storia è in realtà intessuta di valore, di bravura, di originalità, di quel qualcosa in più che non trovavo da tempo in un romanzo contemporaneo.
Tutto è così fine, aggraziato, ma anche potente e doloroso (la descrizione del parto e poi dell'allattamento fa sentire quasi dolore fisico), le parole sembrano carezze ma anche schiaffi. E poi c'è tutta quella parte dedicata ai fiori - vera anima del libro- che incuriosisce e fa nascere una sorta di improvviso pollice verde e induce ad andare in giro con la macchina fotografica alla scoperta e alla raccolta di meraviglie floreali di ogni tipo.
Ad appendice del libro c'è un dizionarietto dove trovare in ordine alfabetico numerosi fiori e il loro significato: lo conserverò con cura e lo consulterò quando vorrò donare dei fiori a qualcuno!
Garzanti, che ha pubblicato il libro per l'Italia, ha avuto l'idea carina e galante (soprattutto per noi donne) di renderlo disponibile con diverse copertine, ognuna con un fiore dal significato differente: a me è capitata la rosa che significa "eleganza". Grazie Amazon che mi hai spedito il libro a casa con questo messaggio segreto!

"I fiori per mia moglie!" disse. "Non glielo ha detto Renata? Ho solo pochi minuti, e voglio che scelga qualcosa che la renda felice". "Felice?" chiesi guardandomi intorno per vedere i fiori disponibili. Earl piegò la testa di lato con aria pensierosa. "Ora che ci penso, direi che mia moglie non è mai stata una donna davvero felice". Rise fra sé. "Ma era appassionata. E brillante. E curiosa. Aveva sempre un'opinione su tutto, anche su argomenti che non conosceva. E' questo che mi manca". (...) Si sarebbe risvegliata davanti al mazzo di crisantemi bianchi e pervinche, verità e teneri ricordi? Ero sicura di si e mi immaginai il sollievo e la gratitudine sul viso di Earl mentre faceva bollire l'acqua per il tè e intavolava una discussione di politica o letteratura con la donna decisa di cui aveva nostalgia. (pag.64)

Una rosa è una rosa è una rosa (Gertrude Stein, citata a pag.143)

Commenti

  1. Grazie! Credevo fosse l'ennesimo flop, invece dici tutt'altro. Appena mi capita lo leggerò! A presto :)

    RispondiElimina
  2. anche io temevo il flop e la delusione ma è andata bene, è stata una lettura rapida e piacevolissima!Da donna a donna ti dico: leggilo!

    RispondiElimina
  3. mi incuriosisce questo libro...sarà uno dei prossimi acquisti in feltrinelli! :)
    grazie!

    RispondiElimina
  4. bene, buona futura lettura allora!Poi magari dimmi cosa ne pensi :)

    RispondiElimina
  5. sembra molto interessante ...mi hai incuriosita molto... come pure sono curiosa di sapere com'è il libro che stai leggendo ora ;-)

    RispondiElimina
  6. Pupottina appena finisco di leggere Leielui scriverò un mio parere in proposito come sempre :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il mio parere su Flight

I Love Books: 146. La pietra di luna

2 libri (+ 1 serie tv) per le vacanze estive

People I Hate: 2. Barbara D'urso

La Donna della Domenica: 4. Natalie Portman

WOODY ALLENamento: 2. Il dittatore dello stato libero di Bananas